Tutti gli articoli di wp_1201288

Programmazione Ottobre 2019

Ben ritrovati! abbiamo apportato alcune modifiche al sito per questa nuova stagione.

E’ possibile scorrere le immagini delle band che si esibiranno prossimamente sul nostro palco attraverso la galleria d’immagini nella pagina principale del sito; oppure andare direttamente alla pagina dedicata alla programmazione: per rendervi la vita ancora più facile vi proporremo un riassunto delle novità imminenti direttamente da qui 🙂

Ecco l’elenco degli artisti che si esibiranno nel mese di Ottobre: Vallanzaska, Bad Jovi, The Backseat Boogie, Stef Burns & Peppino D’agostino, Women of Rock, Jaspers, Blues Brother Tribute Band.

Per avere più informazioni sui singoli eventi seguire questo link

Wil Hunt Nirvana Tribute

Giovedì 27 Giugno 2019 ore 22:30

SAVE THE DATE….Qui all HI FOLKS! sbarca WILL HUNT e il suo spettacolo NIRVANNA …….
Tornano in tour in Italia dal 27/06 al 7/7 e fanno tappa proprio da noi
si…proprio all’ HI FOLKS!

I Nirvanna,tributo N 1 in America,dopo i positivi riscontri dei concerti della primavera scorsa,tornano in tour in Italia in estate con una scaletta di brani memorabili per rivivere gli anni del grunge.
Il trio formato da CLAYTON STURGEON (chitarra e voce)
RYAN SALAMONE (basso) e l’energico WILL HUNT (batteria),si esibisce da tempo con successo in tutti gli STATI UNITI,anche partecipando a festival e condividendo il palco conb grandi artisti.
Nessuno meglio dei NIRVANNA trasmette l’emozione e l’energia delle canzoni di KURT COBAIN e compagni.

In apertura di ogni show i tre musicisti,con il nuovo progetto THIRST, presentano l’album di inediti in uscita a breve.Melodie orecchiabili e trascinanti senza mai dimenticare le proprie radici grunge che danno vita ad un disco rock con testi notevoli che trasmettonoi messaggi ed emozioni.
Dal vivo,al suono grintoso e raffinato,si aggiunge una grande energia ed uno show davvero entusiasmante.i THIRST si stanno confermando una band assolutamente da tenere d’occhio.
E voi ….avete sete?

Il tour dello scorso anno ha toccato: Pistoia,Roma,Foggia, Agrigento
Bologna,Brescia,Como, Pavia, oltre a Bellinzona e un doppio concerto a Parigi raccogliendo ovunque grandi consensi.

Dunque vi aspettiamo tutti sotto il palco dell’HI FOLKS! per una serata di PURE ROCK!

INGRESSO LIBERO CON CONSUMAZIONE OBBLIGATORIA

VI INFORMIAMO CHE PER QUESTA SERATA CI SARA’ UN SUPPLEMENTO ALLA CONSUMAZIONE DI € 3 SIA ALL’INTERNO DEL LOCALE CHE ALL’ESTERNO!

VI ASPETTIAMO ROCKERS!

Big Ones

Venerdì 3 Maggio 2019 ore 22:30

Il “nucleo” dei BIG ONES si è formato nei primi mesi del 1998 quando l’incontro fra LUCA “Whitford” MOMMI e KEINO “Perry” TAKASUGI (quest’ultimo ritornato in Giappone suo Paese d’origine) ha trasformato le rispettive qualità artistiche e musicali in un vero progetto; la grande passione per una rock band, gli AEROSMITH. Così, dopo il ritorno in patria del nostro amato nipponico,la Band si mette alla ricerca di un degno sostituto e dopo innumerevoli vicissitudini nel trovare il “loro Joe Perry”, il 5 gennaio 2006 nasce la band attuale con l’illustre entrata di un grande chitarrista MAX il quale và a concludere la line up con LUCA MOMMI alla chitarra, MIRKO BELLINI al basso, MARCO LOMBARDO alla batteria,GIAN MARCO BENVENUTI alle tastiere e dulcis in fundo RENZO TALLARICO alla voce: una stupefacente somiglianza fisica di movenze e timbrica vocale con Steven Tyler. L’ innato fascino animalesco e sensuale di RENZO, ipnotizza letteralmente il pubblico ad ogni performance, trasformando il suo muoversi sul palco in un vero e proprio “spettacolo nello spettacolo”, in cui l’intera band, galvanizzata dalle trovate rocambolesche e dalla agilità felina del cantante, non si limita a ricreare, ma esalta ed arricchisce il sound di brani nuovi e storici degli Aerosmith.

Membri del gruppo
RENZO D’APRANO voce e armonica
LUCA MOMMI chitarre e cori
DAVE POLA chitarre e cori
GIAN MARCO BENVENUTI tastiere
MASSIMO CONTI basso
LUCA FERRARESI batteria

* FREE ENTRY*

VI ASPETTIAMO

Teo e le Veline Grasse

Sabato 4 Maggio 2019 ore 22:30

Istrionici, bizzarri e fuori dagli schemi, TEO E LE VELINE GRASSE si sono fatti spazio nel panorama della musica dal vivo differenziandosi per le ormai conosciute doti tecniche dei componenti della band. L’importante mole di concerti all’attivo ha portato le Velinacce ad avere grande padronanza del palco, dimostrando ad ogni esibizione la grande passione per la musica e la loro innata capacità di divertire il pubblico, senza mai scadere nella banalità. Sono semplici ragazzotti di paese ma si atteggiano a rockstars e, una volta sul palco, indossano i loro coloratissimi abiti di scena e infiammano la platea con il loro vastissimo repertorio dai folli arrangiamenti. Brani di musica italiana completamente stravolti dalle diaboliche menti di questi 6 pazzi sperimentatori di suoni che distruggono un classico “lentone” suonandolo come i Foo Fighters, riesumano un vecchio brano meteora e lo arraggiando come i Muse e assemblano riff internazionali su cose che sentivate canticchiare a vostra zia mentre cucinava le verze. Nei loro concerti non mancano mai alcuni brani di loro produzione pescati dai loro 3 dischi “CANZONI PER CODE IN TANGENZIALE”, l’ormai introvabile album live “NUDI E CRUDI” e l’ultimo arrivato “LA SOLITUDINE DEI CENTRI COMMERCIALI”, il primo e l’ultimo disponibili anche on-line su ITunes e le migliori piattaforme digitali. Unici nel loro genere creano dipendenza al pubblico che ormai li segue ovunque e che contribuisce a rendere ogni loro concerto una grande festa.

Membri del gruppo
Teo Roncalli: Voce

Stefano Galli: Chitarra

Simone Beneducci: Basso

Antonio Tato Vastola: Batteria

Luca Brandu Trapletti: Chitarra

* FREE ENTRY*

VI ASPETTIAMO

Giannissime

Venerdì 10 Maggio 2019 ore 22:30

Nel marzo 2010 ha inizio l’avventura delle GIANNISSIME, un TRIBUTO completamente al FEMMINILE alla signora del rock italiano: Gianna Nannini!
Le musiciste, con alle spalle altri notevoli progetti musicali, decidono di proporre un omaggio all’artista senese, riarrangiando lo spettacolo in chiave rock, proponendo un live diverso da ogni altro tributo già esistente: la loro particolarità sta difatti nella rivisitazione delle canzoni di Gianna con un sound decisamente più aggressivo e coinvolgente (…e le ragazze dimostrano di avere carica da vendere!).

Sette anni di spettacoli live coronati da bellissimi successi, passando su importanti palchi e piazze di tutta Italia: ad oggi contano più di 650 concerti, molti dei quali tenuti a feste della birra (tra cui Oktoberfest Sotto il Monte (Bg) 2014/2017, Oktoberfest Tarquinia (Vt) 2017, Festa di Maragnole (Vi) 2016, YoungFestival Albignasego (Pd) 2016, Notte Viva di Pavone del Mella (Bs) 2015, Festa della Birra di Cignone (Cr) 2015/2012, OriginalBeer Fest Orio al serio (Bg) 2014, Claudun Fest (Bg) 2013, Gerundium Fest 2013, Music Summer Fest 2013, Birra Rock Live 2013, Live Festival Tribute band – Santicolo (Bs) 2011) e i restanti concerti realizzati in bellissime piazze (Desenzano (Vr) 2017, Notte Rosa Temù (Bs) 2017, Sagra dei Cecapreti (Fr) 2017, Festa dell’Uva Trescore (Bg) 2014), e in teatri e locali tra i più belli per la musica live (Hiroshima Mon Amour-Torino, Teatro San Domenico-Crema feat.Marco Colombo ex chitarrista storico di Gianna Nannini; Birreria Pedavena, Birreria Trenti, etc.). Dal 2014 il gruppo si esibisce anche fuori nazione: live in Slovenia per il motoraduno nazionale, oltre che svariati show in diverse città della Svizzera.

Per il successo ottenuto vengono chiamate a partecipare a trasmissioni radio (tra cui Radio Zeta, Radio Lodi, Match Music) e televisive locali (tra cui Videostar e Trs); giornali della zona (tra cui il Corriere della Sera e l’Eco di Bergamo) dedicano continui articoli al gruppo e siti web pubblicizzano le Giannissime come una delle band più grintose e coinvolgenti sul palco.

Il nome della band si rifà al secondo album live di Gianna Nannini: “Giannissima”; la finalità del gruppo è difatti quella di riproporre al pubblico i migliori successi con l’aggiunta di qualcosa di grintoso, distintivo… e non solo di coinvolgere la gente ma di renderla parte integrante del concerto.
Il rock e il divertimento sono assicurati!

Note: il gruppo ha subito nel corso degli anni cambi di formazione, mantenendo tuttavia inalterata l’idea originaria della band completamente al femminile.

Membri del gruppo
GIANNISSIME BAND:
Gloria Remonti – chitarra;
Michela Rota – batteria e cori;
Valeria Ravasio – tastiere e synth;
Sara LaBassara – basso;
Micaela Parisi – voce;
Sonia Pezzo – voce

Blues Brothers Tribute Band

Sabato 11 Maggio 2019 ore 22:30

Ormai in pianta stabile …ogni volta infiammano il palco dell’Hi Folks!
e noi………………..balliamo

Siete pronti a vedere la luce?

La band nasce nel settembre 2008 e propone un tributo ai mitici Blues Brothers.
Volendo essere in tutto e per tutto fedele alla line up originale, la Blues Brothers Tribute Band si presenta sul palco con undici musicisti, tra cui spiccano una sezione fiati composta da due sax, una tromba, un trombone ed una voce femminile in perfetto stile soul per interpretare le canzoni di Aretha Franklin. Naturalmente non possono mancare i mitici fratelli Jake ed Elwood Blues, rigorosamente in abito nero, cappello e occhiali da sole.
I brani proposti sono quelli dell’omonimo film di John Landis, oltre a quelli portati in giro per il mondo nelle tournée dai Blues Brothers.
La Blues Brothers Tribute Band vanta una serie di esibizioni live, tra cui spicca l’apertura del concerto di Mauro Pagani, ex PFM e collaboratore di Fabrizio De Andrè. Nel mese di Giugno 2009 la Blues Brothers Tribute Band è stata finalista dell’edizione “Band Prix 2009” dopo essere stata selezionata tra decine di bands dall’eterna Mara Maionchi e Stefano Senardi, produttore discografico di artisti del calibro di Zucchero e Franco Battiato. Nel 2011 la band ha partecipato, quale unico gruppo rappresentante l’Italia, al “Belgrade Beer Festival”, esibendosi davanti un pubblico scatenato di 120.000 persone. Festival al quale hanno partecipato tra gli altri i Simple Minds.
Il 2012 e il 2013 ha visto la Banda impegnata in date ancora oltre confine, consolidandone l’internazionalità, partecipato a festival importanti quali il Boretto blues festival e la Notte più rosa a Porto Recanati, per giungere a Pinzolo per suonare al raduno estivo della squadra di calcio di serie A “FC Internazionale”.
Il 2014 è stato l’anno dei palchi importanti quali il Vox di Modena e di due serate sold-out nel favoloso teatro NO’HMA di Milano, rivivendo le magiche atmosfere del Palace Hotel. Il 2015 si è aperto con una nuova data all’estero in occasione del RABADAN, il famoso carnevale svizzero di Bellinzona, passando per la data ad Aosta all’AOSTA SOUND FEST, manifestazione che ha visto tra gli altri artisti del calibro di Lenny Kravitz e Van de Sfroos, per concludere l’anno ancora una volta a teatro, questa volta a Uboldo (VA). La Blues Brothers Tribute Band vi proporrà uno spettacolo che vi farà ballare e divertire, potete starne certi!

11 Ragazzi, 9 strumenti, 2 paia di occhiali scuri, Una Missione, naturalmente per conto di…

*FREE ENTRY*

VI ASPETTIAMO

Bobby Trap-Rock School

Venerdì 17 Maggio 2019 ore 22:30

Attenzione… ritorna sul palco MITZI e la sua scuola …..

Mitzi è il pazzo professore di un vero e proprio show ispirato al famoso film di Jack Black, “School of Rock”. Un concerto suonato e teatrato dai musicisti dei “Bobby Trap”, che ripercorre tutta la storia del ROCK.

Dagli anni ‘60 dei Beatles, ai ‘70 dei Ramones, agli ‘80 dei Van Halen, ai ‘90 dei Nirvana, ai 2000 dei Rammstein, solo per citarne alcuni. Un sound potente e allo stesso tempo raffinato quello di Tank Palamara, Fabrizio Uccellini, Marcello Suzzani e Antonio Perkins Scavuzzo, per farvi ballare, pogare, emozionare e una conduzione imprevedibile e divertente, quella di Mitzi, cantante istrionico e showman instancabile!
Sul palco, anzi in classe, gli strumenti sono collegati, ma si prevede una normale lezione ai banchi, quando in cattedra il bidello “Gigi Dal” presenta agli alunni il nuovo supplente…la mattinata cambierà drasticamente e formeranno una rock band!
Se volete assistere, iscrivetevi alla ROCK SCHOOL: la scuola che avete sempre desiderato!!
Ma non ditelo a mamma e papà! Anzi, portateci anche loro.

Membri del gruppo
GLI ALUNNI DELLA 1a RS
-TANCREDI PALAMARA nel ruolo di TANK PALMER alla chitarra
-MARCELLO SUZZANI nel ruolo di CLARK GIBBAU al basso
-FABRIZIO UCCELLINI nel ruolo di TUTOOM LITTLEBIRDS alla batteria
-ANTONIO SCAVUZZO nel ruolo di PERKINS alle tastiere

DOCENTE
-ANDREA “miTZi” DAL SANTO nel ruolo di Jack MiTzBlACK alla lavagna..

BIDELLO
-LUIGI DAL SANTO nel ruolo del BIDELLO di ROCK SCHOOL

*FREE ENTRY*

Silver Buicks

Sabato 18 Maggio 2019 ore 22:30

Per la prima volta sl palco dell’ HI FOLKS! diamo il benvenuto ai SILVER BUICKS ..L’omaggio N1 in ITALIA del grande ELVIS
I Silver Buicks sono una grande band nata per esportare del buon rock ‘n’ roll a tutti i fans del “King”. Durante i concerti si potrà rivivere l’atmosfera e soprattutto la musica del vecchio Elvis degli anni ’70 …… ma non solo, si ascolteranno tutti quegli artisti di quel periodo, dall’eclettico pianista Jerry Lee Lewis, alle sonorità “rauche” del vecchio Chuck Berry. Insomma i Silver Buicks vi faranno rivivere la musica di quel fortunato periodo che sono stati gli anni ’70, dal rock ‘n’ roll classico, al blues e al rhythm blues.

*FREE ENTRY *

Rebel Idol

Sabato 25 Maggio 2019 ore 22:30

I Rebel Idol propongono dal vivo uno spettacolo interamente dedicato alla musica di Billy Idol che si estende per quasi quattro decenni. La band cattura fedelmente lo spirito di Billy Idol in concerto con le hits di maggior successo come Rebel Yell, White Wedding, Flesh For Fantasy, Cradle Of Love, Mony Mony, Dancing With Myself, Sweet Sixteen, Eyes without a face, ma anche proponendo gli ultimi lavori del Punk-Rocker inglese come Devil’s Playground e i successi di Kings and Queens of the underground.

*FREE ENTRY *